https://religiousopinions.com
Slider Image

Cosa significano le 7 Chiese dell'Apocalisse?

Le sette chiese dell'Apocalisse erano vere e proprie congregazioni fisiche quando l'apostolo Giovanni scrisse questo sconcertante ultimo libro della Bibbia intorno al 95 d.C., ma molti studiosi ritengono che i passaggi abbiano un secondo significato nascosto.

Le lettere brevi sono indirizzate a queste sette chiese specifiche dell'Apocalisse:

  • Efeso
  • Smirne
  • Pergamo
  • Tiatiri
  • Sardi
  • Philadelphia
  • Laodicea

Sebbene queste non fossero le uniche chiese cristiane esistenti all'epoca, erano le più vicine a Giovanni, sparse per l'Asia Minore nell'attuale Turchia moderna.

Lettere diverse, stesso formato

Ciascuna delle lettere è indirizzata all '"angelo" della chiesa. Potrebbe essere stato un angelo spirituale, un vescovo o un pastore o la chiesa stessa. La prima parte comprende una descrizione di Gesù Cristo, altamente simbolica e diversa per ogni chiesa.

La seconda parte di ogni lettera inizia con "Lo so", sottolineando l'onniscienza di Dio. Gesù procede a lodare la chiesa per i suoi meriti o la critica per i suoi difetti. La terza parte contiene l'esortazione, un'istruzione spirituale su come la chiesa dovrebbe riparare le sue vie o un encomio per la sua fedeltà.

La quarta parte conclude il messaggio con le parole: "Chi ha orecchio, ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese". Lo Spirito Santo è la presenza di Cristo sulla Terra, che guida e convince per sempre a mantenere i suoi seguaci sulla retta via.

Messaggi specifici a 7 Chiese dell'Apocalisse

Alcune di queste sette chiese si sono avvicinate al Vangelo di altre. Gesù diede a ciascuno una breve "pagella".

Efeso aveva "abbandonato inizialmente l'amore che aveva" (Apocalisse 2: 4, ESV). Hanno perso il loro amore per Cristo, che a sua volta ha influenzato l'amore che avevano per gli altri.

Smirne fu avvertita che stava per affrontare la persecuzione. Gesù li incoraggiò a essere fedeli fino alla morte e avrebbe dato loro la corona della vita ... la vita eterna.

A Pergamo fu detto di pentirsi. Era caduto in preda a un culto chiamato Nicolaiti, eretici che insegnavano che, poiché i loro corpi erano malvagi, contava solo ciò che facevano con il loro spirito. Ciò ha portato all'immoralità sessuale e al consumo di cibo sacrificato agli idoli. Gesù disse che coloro che avevano vinto tali tentazioni avrebbero ricevuto "manna nascosta" e una "pietra bianca", simboli di benedizioni speciali.

Tiatira aveva una falsa profetessa che portava fuori strada le persone. Gesù ha promesso di donarsi (la stella del mattino) a coloro che hanno resistito alle sue vie malvagie.

Sardi aveva la reputazione di essere morto o addormentato. Gesù disse loro di svegliarsi e pentirsi. Coloro che lo facevano avrebbero ricevuto abiti bianchi, il loro nome sarebbe elencato nel libro della vita e sarebbero stati proclamati davanti a Dio Padre.

Filadelfia sopportò pazientemente. Gesù si è impegnato a stare con loro nelle prove future, garantendo onori speciali in cielo, la Nuova Gerusalemme.

Laodicea aveva una fede tiepida. I suoi membri erano diventati compiacenti a causa delle ricchezze della città. A coloro che sono tornati al loro antico zelo, Gesù ha promesso di condividere la sua autorità al potere.

Applicazione alle chiese moderne

Anche se Giovanni scrisse questi avvertimenti circa 2000 anni fa, si applicano ancora oggi alle chiese cristiane. Cristo rimane il capo della Chiesa in tutto il mondo, supervisionandola amorevolmente.

Molte chiese cristiane moderne hanno vagato dalla verità biblica, come quelle che insegnano il Vangelo della prosperità o non credono nella Trinità. Altri sono diventati tiepidi, i loro membri hanno semplicemente seguito i movimenti senza alcuna passione per Dio. Molte chiese in Asia e in Medio Oriente affrontano persecuzioni. Sempre più popolari sono le chiese "progressiste" che basano la loro teologia più sulla cultura attuale che sulla dottrina trovata nella Bibbia.

L'enorme numero di denominazioni indica che migliaia di chiese sono state fondate su poco più della testardaggine dei loro leader. Mentre queste lettere dell'Apocalisse non sono così profetiche come le altre parti di quel libro, avvertono le chiese alla deriva di oggi che la disciplina verrà a coloro che non si pentono.

Avvertimenti per singoli credenti

Proprio come le prove dell'Antico Testamento della nazione di Israele sono una metafora della relazione dell'individuo con Dio, gli avvertimenti nel libro dell'Apocalisse parlano oggi a ogni seguace di Cristo. Queste lettere fungono da indicatore per rivelare la fedeltà di ciascun credente.

I Nicolaiti se ne sono andati, ma milioni di cristiani sono tentati dalla pornografia su Internet. La falsa profetessa di Tiatira è stata sostituita da predicatori televisivi che evitano di parlare della morte espiatoria di Cristo per il peccato. Innumerevoli credenti si sono trasformati dal loro amore per Gesù in proprietà materiali idolatranti.

Come nei tempi antichi, le retromarce continuano a essere un pericolo per le persone che credono in Gesù Cristo, ma leggere queste brevi lettere alle sette chiese serve come un severo promemoria. In una società inondata dalla tentazione, riportano il cristiano al Primo Comandamento. Solo il vero Dio è degno della nostra adorazione.

fonti

  • Dizionario biblico illustrato Holman, Trent C. Butler, editore generale
  • Enciclopedia Standard Biblica Internazionale, James Orr, editore generale
  • gotquestions.org
  • davidjeremiah.org
  • The Bible Almanac, JI Packer, Merrill C. Tenney, William White Jr., editori
Mabon Cooking & Recipes

Mabon Cooking & Recipes

Microevoluzione con macroevoluzione

Microevoluzione con macroevoluzione

Religioni del Brunei

Religioni del Brunei