https://religiousopinions.com
Slider Image

Come creare legami di preghiera tradizionali dei nativi americani

Per molti anni, i nativi americani hanno offerto legami di preghiera al Grande Spirito in cambio di benedizioni. È un'antica tradizione tra i popoli Lakota e Seminole. Anche se non sei un nativo americano, puoi studiare e praticare questo rituale centrato sulla terra del fare e usare i legami di preghiera come strumento di attenzione per la preghiera o la guarigione.

I legami di preghiera, a volte chiamati bandiere di preghiera, non sono pensati per essere acquistati, anche se potresti essere in grado di acquistare kit di cravatte di preghiera. Tradizionalmente, tuttavia, la realizzazione dei legami fa parte del rituale di preghiera e benedizione. Fare i legami è un'azione meditativa. La tua preghiera o intenzione inizia mentre prepari i legami. È abbastanza facile raccogliere i materiali di cui hai bisogno da solo senza visitare un mercato che vende kit di cravatte di preghiera. Gli scarti di materiale possono essere acquistati nei negozi di tessuti o artigianato. Puoi anche ritagliare i quadrati di tessuto di cui hai bisogno dagli abiti scartati come fazzoletti, lenzuola vecchie o strofinacci.

Materiale per cravatta di preghiera

Per creare legami di preghiera, avrai bisogno di alcuni semplici materiali:

  • Piccolo fascio di spago
  • Pacchetto di tabacco sfuso
  • Quattro quadrati di stoffa

I quattro colori del tessuto sono tradizionalmente usati quando si creano legami di preghiera per rappresentare le quattro direzioni o i quattro venti: est (giallo), sud (rosso), ovest (nero) e nord (bianco).

Istruzioni

Una singola cravatta da preghiera è fatta da un quadrato di tessuto di cotone non più grande di cinque per cinque pollici. Un pizzico o due di tabacco sfuso è posto al centro della piazza. (Nelle comunità native, il tabacco è considerato un'erba sacra e un dono per il mondo degli spiriti. È usato come offerta di gratitudine.)

Dopo aver posizionato il tabacco sul panno, raccogli i quattro angoli del quadrato e fissa il tabacco in un piccolo fascio avvolgendo o legando la corda attorno ad esso. Lasciare circa quattro pollici di filo su un lato della cravatta di preghiera e lasciare l'altra estremità non tagliata.

Man mano che crei ulteriori legami di preghiera, aggiungili alla stessa stringa, spaziando i legami di preghiera in modo che siano a una distanza di tre o quattro pollici. Puoi aggiungere tutti i legami di preghiera che desideri, ma non dovrebbero esserci tagli stringa tranne alle estremità. Questa stringa continua rappresenta il flusso di energia dall'inizio alla fine della tua preghiera. Qualsiasi interruzione della stringa interromperà il flusso naturale della tua intenzione.

Dichiarazioni d'intenzione

Una volta terminata la serie di legami di preghiera, puoi fare una dichiarazione di intenzione. Questa è una preghiera o un discorso al Grande Spirito, a Dio, agli angeli, al tuo sé superiore, alla Madre Terra o a qualsiasi divinità o energia con cui sei spiritualmente allineato.

Esempi di dichiarazioni di intenzione includono:

  • Grande spirito! Ascolta la mia voce. Sono [il tuo nome ]. Parlo con gratitudine. Sono uno dei tuoi figli. Sto qui con orgoglio e devozione per il mio scopo tra tutti gli spiriti della terra. Accetto il tuo amore e saggezza. Ti offro questa benedizione per tutta la tua bontà e conoscenza. Il mio cuore batte, il mio sangue pulsa attraverso il mio corpo, sono vivo. Sono grato. Chiedo rispettosamente questa preghiera. [ Pronuncia la tua richiesta di preghiera ... ]
  • Cara mamma, chiamo i quattro grandi venti. Sento le tue brezze contro la mia faccia. Ti ringrazio per aver portato via quelle cose che non mi servono più. Apprezzo i tuoi preziosi doni trasportati su un filo d'aria e consegnati ai miei piedi. Ti offro questa serie di quattro legami di preghiera con gratitudine per tutta la tua gentilezza e conoscenza. Vengo da te con questa richiesta con il massimo rispetto e amore. [ Pronuncia la tua richiesta di preghiera ... ]

Assicurare i legami di preghiera in un luogo che consideri sacro. Possono essere facilmente legati ad un arbusto o ad un albero, oppure possono essere fissati su una struttura esterna. Alcune persone porteranno i loro legami di preghiera insieme a loro quando parteciperanno ad altri rituali spirituali come le cerimonie della loggia del sudore, le camminate del labirinto, i rituali della ruota medica, ecc. Come parte della cerimonia del Sundance praticata dal Lakota e altri gruppi indigeni, legami di preghiera sono collocati su un albero sacro.

Engimono: definizione, origini, significato

Engimono: definizione, origini, significato

I 6 migliori libri introduttivi sull'Islam

I 6 migliori libri introduttivi sull'Islam

Crea un altare alimentare per Mabon

Crea un altare alimentare per Mabon